In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione E Self? Ci sono novità?


Ci sono novità sulla situazione Self? Questa la domanda ricorrente da parte dei lettori di diyandgarden.com da qualche mese a questa parte. Per rispondere a questa domanda abbiamo lavorato con determinazione alla ricerca di nuove informazioni.

Ricapitoliamo. Nel nostro primo articolo del 6 luglio abbiamo raccontato della comparsa e delle trattative circa l’ingresso di un nuovo socio e nuovi capitali. Una volta contattata Self, abbiamo registrato una informale conferma dell’operazione, rimandando però a notizie più approfondite (soprattutto il nome del nuovo socio) con un annuncio ufficiale previsto per il 20 luglio.

Dal 20 si è passati al 30, senza alcuna dichiarazione dal parte dell’insegna piemontese. Un silenzio che già iniziava a provocare, in molti addetti ai lavori, addirittura la perplessità circa l’esistenza reale del socio e della trattativa.

Rumors pressanti e numerosi che ci hanno spinto ad un rinnovato contatto – il 31 luglio – nel quale ci è stata confermata ufficialmente la trattativa in corso.

Una volta entrati nel mese di agosto è calato il silenzio, di Self, ma non da parte di molti nostri lettori, operatori, fornitori e addirittura dipendenti dell’insegna, interessati agli sviluppi della notizia.

E, a questo punto, quando siamo a metà settembre, ci sono novità? Sostanzialmente no. Ufficialmente sappiamo che qualcuno del management Self sarà presente al Bricoday  (iniziato oggi, 20 settembre). Solo ufficiosamente, abbiamo avuto informazioni che ci parlano dell’insediamento di un nuovo amministratore delegato, il quale parrebbe in viaggio per visitare alcuni dei punti vendita dell’insegna. Anche sul fronte dei pagamenti le informazioni raccolte sembrerebbero confortanti.

Possiamo ipotizzare che una presenza al Bricoday possa essere interpretata come una volontà di Self di farsi vedere cercando di infondere fiducia ai fornitori e al mercato. Naturalmente, se la notizia del nuovo amministratore delegato fosse confermata, possiamo immaginare possibile che alla guida della spedizione milanese ci sia proprio lui. Ma queste sono solo ipotesi.

Noi di diyandgarden.com continueremo a stare sul pezzo. Chissà che i tanti fornitori, operatori e dipendenti di Self che ci hanno scritto e che ci scrivono possano trovare nei prossimi giorni, sulle nostre pagine, le risposte alle domande che si pongono.