In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

Vedi i termini

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Brico Ok apre a Tolmezzo e amplia Silvi Marina


Ha aperto lo scorso 3 maggio il nuovo punto vendita affiliato Brico OK a Tolmezzo (UD), in via Paluzza al 7. Il negozio di 700 mq presenta una specificità tecnica senza trascurare la parte decorativa. Seppur di metratura non eccessiva, è presente anche il reparto Pet.

L’apertura ha suscitato molta curiosità e stimolata dalla distribuzione del volantino promozionale porta a porta e tramite invio di sms, la clientela non si è fatta attendere ed ha accolto con entusiasmo l’arrivo di Brico OK. Il negozio è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.30.

… e Brico Ok di Silvi (TE) si rinnova

Dopo quasi 20 anni di attività il punto vendita ha svolto un restyling radicale, rimanendo sempre all’interno del centro commerciale Universo, a spostandosi in un locale adiacente. Completamente rinnovati gli impianti di illuminazione e gli assortimenti.

Il nuovo negozio ha una superficie di 1800 mq, per quasi 35000 codici complessivi. La proprietà in base all’esperienza maturata e considerando le tendenze degli ultimi anni, ha sviluppato alcuni shop in shop, fra cui un reparto animali di circa 200 mq e un reparto auto che dedica particolare attenzione all’aspetto manutentivo, offrendo la possibilità di usufruire dei vari servizi auto (tagliandi, revisioni, sostituzione batteria, ecc ecc) attraverso la rete di servizi nazionale guidofacile.it. Anche il reparto legno ha subito un incremento in termini di referenze e superficie importante.

Luca D’Eugenio, proprietario del centro commerciale e del negozio, ha commentato: “Dopo 19 anni di attività era doveroso rinnovare il negozio. Abbiamo approfittato dell’occasione per poter ottimizzare l’esperienza acquisita fin ora e per adeguarci al nuovo format di Brico Ok, rivedendo tutti gli assortimenti e potenziando i reparti di successo e, per contro, ridimensionando quelli che, per tendenze o localismi, si sono rivelati meno incisivi”.